All’ Hotel Royal di Caserta Il Convegno CESAF – ANDE sulla Violenza assistita

 Domestic violence concept. Domestic violence concept.

 

CASERTA – La violenza assistita è stata definita come “il fare esperienza da parte dei  bambini  di qualsiasi forma di maltrattamento, compiuto attraverso atti di violenza fisica, verbale, psicologica, sessuale ed economica, su figure di riferimento o su altre figure affettivamente significative adulti e minori”.

In Italia sono 427 mila i minorenni che nell’arco temporale 2009-2014 hanno vissuto la violenza dentro casa. Diretta o indiretta. In quest’ultimo caso il bambino prende consapevolezza di quello che sta accadendo osservando gli effetti stessi della violenza esercitata da padri, compagni od ex-partners sul corpo della propria mamma, sulla psiche e sull’ambiente in cui vive. Un tema delicato e scottante che sarà affrontato il prossimo  22 Marzo 2019 alle ore 17.30 presso l’Hotel Royal Caserta in un convegno organizzato in sinergia dall’associazione A.N.D.E. di cui è Presidente Lillina Cicatelli Nuzzi ed  il C.E.S.A.F Maestri del lavoro di cui è presidente Mauro Nemesio Rossi

 Un seminario che avrà per tema  ”La violenza assistita da minori in ambito familiare” coordinato dalla  Dirigente scolastica del liceo Manzoni e Presidente della L.I.D.U. di Caserta Adele Vairo.

Interverranno l’Avv. Concetta Gentili della Cooperativa Eva, referente gruppo Avvocate civiliste Associazione Nazionale D.i.R.e, la Psicologa dott.ssa Concetta Schiavone, Coordinatrice del Centro Antiviolenza “Casa Lorena” Cooperativa Eva e la dott.ssa Marta Sabino vice Dirigente Squadra Mobile Questura di Caserta.

Sarà affrontato il delicato problema delle conseguenze della violenza assistita da minori in ambito familiare, la tutela delle vittime, la cura dell’infanzia sofferta, l’attività di polizia giudiziaria e i rapporti con le vittime del reato.

Tags:

maestridellavoro
ll “Centro Studi e Alta Formazione Maestri del Lavoro d’Italia” in sigla “CeSAF MAESTRI DEL LAVORO” è legalmente costituito in associazione culturale, senza scopo di lucro. Cura e promuove la formazione dei Maestri del Lavoro aderenti e degli affiliati laici intesi come persone non insignite Stella al Merito, ma che perseguono gli stessi fini quali: favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a diffondere i sani principi a esso connessi, così come richiesto dal decreto del ministero del lavoro firmato dal presidente della repubblica per l’assegnazione della Stella al Merito.

Comments are closed.

Papa Francesco ai Maestri del lavoro d’Italia, una lezione inascoltata

“È importante il contributo che, come Maestri del Lavoro d’Italia e seguendo diverse strade, avete portato alla crescita di un […]

La Matematica ed il Neoidealismo Gentiliano e Crociano

  di Marcello Pedone Nonostante vari segnali positivi degli ultimi tempi, non mancano occasioni in cui si può verificare che […]

Trilogia  sul linguaggio  seminario conclusivo al Manzoni di Caserta

Con una lezione storica sulla democrazia e la necessità di documentare in epoca contemporanea gli atti parlamentari e non solo, […]

Gli sceneggiati televisivi tra finzione e realtà

“Quand’era  ministro  Roberto Maroni  amava Caserta ed  anche la sua mozzarella, era convinto che bisognava debellare la malavita organizzata per  […]

il Generale Franco Angioni racconta Oriana Fallaci

SCUOLA 19 Febbraio 2015 Caserta – Oriana Fallaci raccontata dal generale Franco Angioni agli studenti del liceo Manzoni di Caserta. […]

Presentato al cast dello spettacolo “la Signora delle Mele” il volume “Maestri del lavoro in camicia nera”

Presentare il lavoro di ricerca degli studenti del CeSAF sotto la guida del presidente Mauro Nemesio Rossi, concretizzato nel libro […]

Show Buttons
Hide Buttons

‘’Aquila non capit muscas’’