Dalle Marche un esempio di industria virtuosa per la buona scuola

  Il  ministro Giannini presenta i dati dello scorso anno dell’alternanza scuola lavoro

 

Presso la Sala della Comunicazione del Miur il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini  ha presentato  i dati nazionali sull’Alternanza Scuola-Lavoro e i risultati del primo anno di attuazione delle novità previste dalla Buona Scuola.
“I campioni dell’Alternanza” è stato il titolo della manifestazione dove sono state selezionate alcune delle più grandi imprese Italiane: Accenture, Bosch, Consiglio Nazionale Forense, Coop, Dallara, ENI, FAI, FCA, General Electric, HPE, IBM, Intesa Sanpaolo, McDonald’s, Poste Italiane, Zara.

La Loccioni è stata l’unica media impresa, scelta per l’altissima qualità dei progetti portati avanti con le scuole e per averci creduto già 40 anni fa.

Con L’impresa per tutte le età®, Loccioni diventa il luogo in cui si incontrano giovani e adulti, si fondono generazioni diverse e si progetta, insieme, il futuro. Una magica alchimia che vede i ragazzi dell’alternanza scuola-lavoro vivere un’esperienza unica insieme ad alunni della scuola primaria e secondaria, laureandi, dottorandi, insegnanti e manager dell’impresa, maestri del lavoro, tecnici e umanisti. In un tale tessuto di persone e idee si può davvero parlare di impronta sul territorio per immaginare insieme una nuova cultura del lavoro e del futuro. L’alternanza “a tutte le età” permette di coltivare i talenti e rimanere “impresa giovane”, prendendosi cura della loro crescita all’interno di un “laboratorio” d’esperienza.

“La scuola ha bisogno di una palestra in cui far crescere le persone e prepararle al lavoro. L’impresa ha bisogno di un “vivaio” di persone e conoscenze con cui progettare il proprio futuro. Le nostre porte sono aperte alle scuole fin dall’inizio di questa avventura.”

Afferma Enrico Loccioni ricordando come già negli anni ’70, era da scuole come ENALC o INAPLI, che arrivavano conoscenza ed energia per affrontare le sfide sempre più complesse dei mercati e dell’innovazione. “Ad essere “Campione dell’alternanza” non è solo la nostra impresa, ma tutto il nostro territorio e le sue persone: studenti, insegnanti, dirigenti scolastici, la Regione Marche, i nostri preziosissimi Silverzone e collaboratori che in questi progetti ci hanno messo una passione un’energia inimmaginabile. Condividiamo con loro questo riconoscimento che è anche un impegno a fare sempre meglio. Credo e ho sperimentato che l’incontro tra pubblico e privato, quando è finalizzato al bene comune, può superare tutti gli ostacoli. “

 

maestridellavoro
ll “Centro Studi e Alta Formazione Maestri del Lavoro d’Italia” in sigla “CeSAF MAESTRI DEL LAVORO” è legalmente costituito in associazione culturale, senza scopo di lucro. Cura e promuove la formazione dei Maestri del Lavoro aderenti e degli affiliati laici intesi come persone non insignite Stella al Merito, ma che perseguono gli stessi fini quali: favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a diffondere i sani principi a esso connessi, così come richiesto dal decreto del ministero del lavoro firmato dal presidente della repubblica per l’assegnazione della Stella al Merito.

Comments are closed.

Primo gennaio 2016: piccole e grandi illusioni

1° gennaio PICCOLE GRANDI ILLUSIONI! * Domani, l’Anno Nuovo muoverà i primi passi e si godrà il primo giorno della […]

Trilogia  sul linguaggio  seminario conclusivo al Manzoni di Caserta

Con una lezione storica sulla democrazia e la necessità di documentare in epoca contemporanea gli atti parlamentari e non solo, […]

Gli sceneggiati televisivi tra finzione e realtà

“Quand’era  ministro  Roberto Maroni  amava Caserta ed  anche la sua mozzarella, era convinto che bisognava debellare la malavita organizzata per  […]

il Generale Franco Angioni racconta Oriana Fallaci

SCUOLA 19 Febbraio 2015 Caserta – Oriana Fallaci raccontata dal generale Franco Angioni agli studenti del liceo Manzoni di Caserta. […]

Il filosofo Giuseppe Ferraro e la giornalista Francesca De Carolis al Liceo Manzoni di Caserta

CASERTA  – L’ergastolo  a vita è stato il tema affrontato da Giuseppe Ferraro professore di Filosofia della morale alla Federico […]

Presentato al cast dello spettacolo “la Signora delle Mele” il volume “Maestri del lavoro in camicia nera”

Presentare il lavoro di ricerca degli studenti del CeSAF sotto la guida del presidente Mauro Nemesio Rossi, concretizzato nel libro […]

Show Buttons
Hide Buttons

‘’Aquila non capit muscas’’