Giornata di Orientamento con il cav. Marinella alla facoltà di economia della SUN

marinella2

8 febbraio 2012

Capua

Una mattinata particolare la prima di orientamento con la facoltà di economia dopo la stipula dell’accordo quadro con la nostra organizzazione. Un protocollo d’Intesa deve sempre avere un seguito ed Il CeSAF Maestri del Lavoro d’Italia sa mantenere gli impegni assunti, avendone le potenzialità intellettuali prima di tutto ed anche una forte volontà di far fede ai suoi principi ispiratori ed anche la capacità di saper organizzare eventi a favore del mondo della scuola.
Una caratteristica comune ai tutti i soci, anche quelli laici che collaborano con assiduità e condividono con i maestri del lavoro obiettivi ed ideali. Dal 7 Febbraio 2012 abbiamo una collaborazione in più, il cavaliere del lavoro Maurizio Marinella che della “GO Economia con il CeSAF” è stato il punto di riferimento. Erano presenti oltre trecento alunni, provenienti dagli istituti di Capua aderenti al Centro studi, ma con sorpresa abbiamo trovato anche l’ITE Guido Carli di Casal di Principe che venuto a conoscenza dell’iniziativa ha partecipato in massa.

A portare il saluti della preside Clelia Mazzoni è stato il responsabile dell’orientamento della facoltà di Economia il prof. Enrico Bonetti che è stato quello che ha spiegato ai giovani le opportunità, le prospettive nonché l’organizzazione della facoltà. Presente tra gli studenti il Cavaliere del Lavoro Alessandro Pasca di Magliana.
Che siamo di fronte ad una università di eccellenza come la Seconda Università di Napoli lo dimostra un’analisi del giornale economico “Il Mondo” che per preparazione pone i laureati di questa università ai vertici di una apposita classifica, quarta subito dopo la Luiss Guido Carli di Roma, altra università con cui il CeSAF mantiene stretti rapporti.

Il presidente Mauro Nemesio Rossi ha spiegato ai giovani le finalità del centro studi ed alta formazione e la missione degli insigniti dal presidente della repubblica sono stati chiamati a compiere, nonché ha introdotto l’industriale Maurizio Marinella.
Monica Ferrandini componente da parte del CeSAF dell’apposita commissione paritetica incaricata all’attuazione dell’ accordo, ha illustrato ai giovani le finalità e gli scopi delle scuole superiori nel dare ai loro studenti le attrezzature necessarie per sceglie una facoltà o avviarsi ad un lavoro.

Il cav. Marinella nella sua efficace esposizione ha parlato delle difficoltà internazionali e come la sua piccola azienda non ha risentito della congiuntura internazionale pur attuando un marketing che è l’opposto a tutte le teorie che si insegnano nelle università. Folta la rappresentanza dei maestri del lavoro e dei soci laici che hanno assistito gli studenti: Antonio Paladini, Francesco Orabona, Franco Amato, Giovanni Izzo ed Enrico Carafa preside del Liceo Pizzi di Capua.

marinella3

maestridellavoro
ll “Centro Studi e Alta Formazione Maestri del Lavoro d’Italia” in sigla “CeSAF MAESTRI DEL LAVORO” è legalmente costituito in associazione culturale, senza scopo di lucro. Cura e promuove la formazione dei Maestri del Lavoro aderenti e degli affiliati laici intesi come persone non insignite Stella al Merito, ma che perseguono gli stessi fini quali: favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a diffondere i sani principi a esso connessi, così come richiesto dal decreto del ministero del lavoro firmato dal presidente della repubblica per l’assegnazione della Stella al Merito.

Comments are closed.

Primo gennaio 2016: piccole e grandi illusioni

1° gennaio PICCOLE GRANDI ILLUSIONI! * Domani, l’Anno Nuovo muoverà i primi passi e si godrà il primo giorno della […]

Trilogia  sul linguaggio  seminario conclusivo al Manzoni di Caserta

Con una lezione storica sulla democrazia e la necessità di documentare in epoca contemporanea gli atti parlamentari e non solo, […]

Gli sceneggiati televisivi tra finzione e realtà

“Quand’era  ministro  Roberto Maroni  amava Caserta ed  anche la sua mozzarella, era convinto che bisognava debellare la malavita organizzata per  […]

il Generale Franco Angioni racconta Oriana Fallaci

SCUOLA 19 Febbraio 2015 Caserta – Oriana Fallaci raccontata dal generale Franco Angioni agli studenti del liceo Manzoni di Caserta. […]

Il filosofo Giuseppe Ferraro e la giornalista Francesca De Carolis al Liceo Manzoni di Caserta

CASERTA  – L’ergastolo  a vita è stato il tema affrontato da Giuseppe Ferraro professore di Filosofia della morale alla Federico […]

Presentato al cast dello spettacolo “la Signora delle Mele” il volume “Maestri del lavoro in camicia nera”

Presentare il lavoro di ricerca degli studenti del CeSAF sotto la guida del presidente Mauro Nemesio Rossi, concretizzato nel libro […]

Show Buttons
Hide Buttons

‘’Aquila non capit muscas’’