Ambiente in collaborazione con la Seconda Università di Napoli

Trilogia dell’ambiente: terra, aria, acqua,

Seconda Università di Napoli
Dipartimento DiSTABIF

lezioni frontale 12 ore
prof. Andrea Buondonno
prof. Sante Capasso
prof. Flora Angela Rutigliano

In particolare, per ciascuna Risorsa saranno prevalentemente presi in considerazione i seguenti aspetti:
1. composizione naturale;
2. caratteristiche fisiche, chimiche, chimico-fisiche e biologiche;
3. distribuzione naturale e variabilità;
4. relazioni con le altre risorse;
5. relazioni uomo-risorsa;
6. funzioni della risorsa e suoi effetti sul benessere dell’uomo;
7. impatti delle attività antropiche sulla risorsa;
8. vulnerabilità, alterazione e degradazione della risorsa (cenni);
9. resilienza, potenzialità di recupero e bonifica della risorsa (cenni).

I seminari tematici, ciascuno della durata complessiva di 4 (quattro) ore, saranno suddivisi in due parti:
– nella prima parte, il Docente guida esporrà l’argomento in forma di lezione frontale;
– la seconda parte sarà organizzata in forma di Tavola Rotonda, dove verranno dibattuti ed approfonditi temi specifici suggeriti dal Docente e/o individuati dagli Allievi.


Ambiente
Durata 
Due ore
Destinatari  Classi quarte e quinte ad indirizzo tecnico ed umanistico

Incontro dedicato alla presentazione della tematica ambientale che ha spaziato dalla definizione di ambiente biologico alla sua protezione e dall’introduzione sia di alcuni termini tecnici quali percolato, dilavamento, etc sia di alcuni inquinanti quali la diossina ed 3  è propedeutico alla proiezione del film documentario Biùtiful cauntri. Il film, realizzato nel 2007, affronta il tema dell’emergenza rifiuti e dell’inquinamento in Campania, focalizzandosi sui problemi delle discariche abusive, dell’ecomafia e delle conseguenze dell’inquinamento sull’allevamento, in particolare delle pecore, e sull’agricoltura. Il film rappresenta la collusione tra camorra, imprenditoria e politica.

Docenti
MdL Antonio Paladini
MdL Felice Di Perna


Educazione ambientale

Durata:  Due ore
Destinatari: Classi terze Scuola Media  

Incontro dedicato alla presentazione della tematica ambientale costituita da due parti. La prima dedicata ad enfatizzare l’importanza alla protezione dell’ambiente e quindi all’adozione di comportamenti individuali che possa favorirne la difesa, quale la raccolta differenziata ed in particolare al riciclo dei rifiuti che devono essere chiamati materiali da recuperare. La seconda parte dedicata alle conseguenze di una mancata raccolta differenziata e quindi al confronto sulla necessità o meno degli inceneritori e delle discariche ed infine alla proiezione di brani tratti dal documentario “Biùtiful cauntri” che evidenzia il risultato finale della mancata osservanza di comportamenti sia individuali che collettivi.

Docenti
MdL Antonio Paladini

 

maestridellavoro
l “Centro Studi e Alta Formazione Maestri del Lavoro d’Italia” in sigla “CeSAF MAESTRI DEL LAVORO” su iniziativa dei Soci fondatori, è legalmente costituito in Ente culturale autonomo, senza scopo di lucro. Esso cura e promuove lo studio e la formazione dei Maestri del Lavoro aderenti e degli Affiliati laici intesi come coloro che, pur non essendo in possesso della Stella al Merito, ne perseguono gli stessi fini quali: curare e promuovere lo studio e la formazione dei Maestri del Lavoro per far meglio espletare il loro compito sociale volto a favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro e a diffondere i sani principi a esso connessi, così come richiesto dal decreto del ministero del lavoro firmato dal presidente della repubblica per l’assegnazione della Stella al Merito ai lavoratori che si siano prodigati per istruire e preparare le nuove generazioni nell’attività professionale.

Comments are closed.

Primo gennaio 2016: piccole e grandi illusioni

1° gennaio PICCOLE GRANDI ILLUSIONI! * Domani, l’Anno Nuovo muoverà i primi passi e si godrà il primo giorno della […]

Trilogia  sul linguaggio  seminario conclusivo al Manzoni di Caserta

Con una lezione storica sulla democrazia e la necessità di documentare in epoca contemporanea gli atti parlamentari e non solo, […]

Gli sceneggiati televisivi tra finzione e realtà

“Quand’era  ministro  Roberto Maroni  amava Caserta ed  anche la sua mozzarella, era convinto che bisognava debellare la malavita organizzata per  […]

il Generale Franco Angioni racconta Oriana Fallaci

SCUOLA 19 Febbraio 2015 Caserta – Oriana Fallaci raccontata dal generale Franco Angioni agli studenti del liceo Manzoni di Caserta. […]

Il filosofo Giuseppe Ferraro e la giornalista Francesca De Carolis al Liceo Manzoni di Caserta

CASERTA  – L’ergastolo  a vita è stato il tema affrontato da Giuseppe Ferraro professore di Filosofia della morale alla Federico […]

Presentato al cast dello spettacolo “la Signora delle Mele” il volume “Maestri del lavoro in camicia nera”

Presentare il lavoro di ricerca degli studenti del CeSAF sotto la guida del presidente Mauro Nemesio Rossi, concretizzato nel libro […]

Show Buttons
Hide Buttons

‘’Aquila non capit muscas’’